Prysmian: Citigroup e commessa inglese fanno volare il titolo

Seduta da incorniciare quella vissuta ieri da Prysmian in Borsa. Il titolo del gruppo leader mondiale nei settore di cavi e sistemi ad alta tecnologia per l’energia e le tlc strappa un più 4,32% a 16,66 euro con scambi quasi raddoppiati. Almeno due le ragioni che spingono il titolo della società cui nel 2005 sono state conferite le attività della Divisione cavi di Pirelli. È di ieri l’annuncio di un contratto del valore di 93 milioni di euro in Gran Bretagna, per la realizzazione del collegamento energia tra il più grande parco eolico offshore al mondo denominato Greater Gabbard, e le reti elettriche sulla terraferma. Ma non basta: giova al titolo anche la conferma del suggerimento all’acquisito venuta da Citigroup che reitera il «buy» con target price a 19,80 euro, aspettandosi altre commesse, soprattutto negli Usa.