Prysmian vince commessa

Una commessa da 400 milioni è stata affidata da Terna a Prysmian cables & systems (Pcs), l’ex società Pirelli, per la costruzione del cavo elettrico sottomarino, l’elettrodotto tra la Sardegna e l’Italia continentale (SaPeI). L’ex società Pirelli, passata sotto il controllo della banca d’affari Goldman Sachs capital partners, progetterà e realizzerà - si legge in una nota Pcs - la rete sottomarina che sarà il più grande collegamento di energia mai realizzato al mondo, 400 chilometri di lunghezza.