Pubblicità abusiva È fuorilegge un impianto su tre

Ben 145 multe su 484 impianti controllati. É il primo bilancio del piano contro la pubblicità abusiva scattato lo scorso febbraio sulle strade provinciali. In cinque mesi, sad azioni dicontrasto all’abusivismo in questo settore. Nei primi cinque la violazione più ricorrente è stata proprio quella all’articolo23 del Codice della Strada, che punisce la posa di impianti pubblicitari in assenza di autorizzazione. La multa è di 4.455 euro se sono collocati su strade extraurbane principali e di 398 euro su altre strade. «Da anni la Provincia è impegnata nel controllo dell’abusivismo in questo settore - sottolinea l’assessore alla Sicurezza Stefano Bolognini - e il piano proseguirà anche nei prossimi mesi».