La Puccini nuda con Scamarcio

Vittoria Puccini desnuda. La diva di Elisa di Rivombrosa si mostra senza veli in una scena caldissima, con Scamarcio, nel film di Sergio Rubini «Colpo d’occhio». È la storia di un difficile rapporto tra un critico d’arte e un giovane artista. La Puccini è una musa preraffaellita. «Sono - dice - una Cassandra incompresa: intuisce per prima la verità, ma non viene creduta». Ma il suo nudo, giurano critici e compagni di lavoro, è già un’opera d’arte.