Tra Puglia e Istria viaggio tra i profumi del Mediterraneo

Puglia e Istria, così lontane e così simili, perché a cominciare con i primi caldi vengono prese d'assalto anche per dei brevi periodi, due o tre giornate piene, pienissime di profumi mediterranei e adriatici, fra spiagge selvagge e campi da golf, piccole baie e grotte, aromi succulenti e vitigni, resort lussuosi e alberghi diffusi, teatri romani e coste frastagliate, porticcioli e mercatini del pesce, ristorantini e piatti favolosi. Fra una nuotata e le 18 buche di Riva dei Tessali sul Mar Ionico nel cuore della Magna Greca oppure il percorso del Kempinski gli ospiti potranno fare una corsa nella Gravina di Ginosa, andare in bicicletta a Parenzana per poi cenare all'antica osteria La Sete, mentre sul lungo mare croato sono imperdibili le trattorie Buscina e Pergola. Luoghi dove solitamente ci si ritorna, una volta scoperti.