PUGLIESI KO NEL PRIMO TEMPO

Roma Un Totti formato Mondiale abbatte il Bari in meno di mezz’ora. Il romanista sigla la seconda tripletta in A (la prima nel 2002 a Brescia), la terza stagionale dopo Gent e Kosice nel ritorno in campo a 49 giorni dall’infortunio: un rigore (generoso), una punizione e uno splendido sinistro. 187 gol in A, 27 quelli nel 2009. «Ora continuino a dire che sono finito, mi porta bene», il commento di Totti che ora attende un segnale dalla società per il contratto. Inutile l’autorete finale di Andreolli.