Pullman di liguri investito da fuoristrada

Un morto e sette feriti leggeri è il bilancio di un incidente avvenuto ieri pomeriggio lungo la statale 235 nei pressi di Lodi tra un fuoristrada Nissan e un pullman dell’Agenzia Viaggi Marconi di Chiavari che trasportava una comitiva di liguri azionisti dell’ex Banco di Chiavari di ritorno dall’assemblea della Banca Popolare Italiana. A perdere la vita è stato il conducente del fuoristrada che, probabilmente a causa di un malore, è finito a forte velocità contro la fiancata del pullman facendolo inclinare su una scarpata. «Eravamo partiti con due pullman - spiega Fabio Guidoni, azionista della BPI - e finita l'assemblea abbiamo intrapreso la via di ritorno. Tutto è successo all'improvviso, noi seguivamo il pullman colpito dall'auto che ha invaso la corsia. I soccorsi sono stati immediati, ma per il conducente non c'è stato nulla da fare. Poi con alcune ambulanze sono stati soccorsi i nostri compagni di viaggio che hanno riportato per lo più contusioni e piccoli traumi. Con il nostro pullman abbiamo raccolto le persone illese e siamo ripartiti alla volta del Tigullio. In ospedale per dare assistenza sono rimasti Alfredo Rossi, responsabile della direzione della Liguria, e Paolo Sanguineti, responsabile territoriale del Tigullio della Banca di Chiavari e Popolare Italiana ».
All'ospedale di Lodi i feriti sono stati visitati e tutti dimessi in serata.