Punizione al Pepe: il Toro s’arrende

Friulani in vantaggio alla metà del primo tempo: punizione dal limite di Pepe, palo e gol. Il Toro reclama per un tocco di Felipe con un braccio. Poi sono Handanovic (due volte) e la traversa a dire no alle punizioni di Rosina. Nella ripresa, assalto (confuso) dei padroni di casa: palo Di Michele, poi gol annullato a Stellone per fuorigioco. Nel finale, mischie a volontà e buone occasioni per Quagliarella e Rosina. Per i granata secondo ko in fila dopo 8 risultati utili consecutivi.