Prima puntata: la Russia di Hiddink

È solo un gioco, ma ci proviamo. Per tutto l'Europeo uniremo considerazioni sul betting e previsioni utilitaristiche. Giocheremo 10 euro al giorno, usando le quote Snai e senza proporre formule di facile arricchimento. Iniziamo raddoppiando la posta, ma solo per questa volta: c’è da scommettere sulla vincente finale.
CAMPIONI
Fra le possibili vincenti l'Europeo la quota migliore in termini di rischio-rendimento è senza dubbio quella della Russia, a 25 (pochi giorni fa era a 30): 10 euro quindi sulla squadra di Hiddink, all'altezza della Spagna e senz'altro più forte di Grecia e Svezia per valore dei singoli, con un allenatore che mai ha fallito in una grande manifestazione. Non stiamo dicendo che la Russia vincerà l'Europeo, ma solo che potremo guadagnare dal suo semplice passaggio ai quarti: in tal caso basterebbe infatti coprirsi scommettendo sistematicamente sulle sue avversarie. Nei prossimi giorni esempi pratici.
LE PARTITE DI OGGI
Interessante la quota della Svizzera vincente, a 2,65, così come il Portogallo a 1,70. Ma i nostri 10 euro vanno sull'Under, cioè meno di 2,5 gol a partita con qualsiasi risultato, di Portogallo-Turchia a 1,63. Pochi soldi, ma febbre già alta.
olivari@settimanasportiva.it