Pure Bertolaso tra gli indagati

È indagato pure il sottosegretario all’Emergenza rifiuti e capo della Protezione Civile Guido Bertolaso nell’ambito dell’inchiesta «Rompiballe» della Procura di Napoli, relativa alla gestione dello smaltimento dei rifiuti in Campania. Secondo quanto si è appreso dalla Procura, l’iscrizione nel registro degli indagati di Bertolaso sarebbe un atto dovuto, legato all’incarico di commissario straordinario per l’emergenza rifiuti ricoperto nel periodo preso in esame dall’inchiesta dall’attuale sottosegretario. Nell’ambito del secondo filone della stessa indagine è stata coinvolta pure Marta De Gennaro, ex braccio destro di Bertolaso. Lo scorso 30 gennaio il gup Raffaele Piccirillo ha deciso 25 rinvii a giudizio. L’inchiesta ha visto stralciate sei posizioni. Adesso la notizia che anche lo stesso Bertolaso risulta iscritto nel registro degli indagati. Contattato, lo staff di Bertolaso non ha voluto rilasciare dichiarazioni.