Putin e Prodi: «Sì a conferenza sull’Afghanistan»

Bari. Il presidente del Consiglio Romano Prodi e il presidente russo Vladimir Putin hanno discusso ieri a Bari della «utilità di uno sforzo internazionale per riportare l’Afghanistan alla pace e costruire una conferenza che dia all’Afghanistan una pace stabile». Lo ha detto lo stesso Prodi, nel capoluogo pugliese, durante la conferenza stampa conclusiva del vertice italo-russo. Con Putin, ha precisato Prodi, non è stata affrontata la vicenda del rapimento di Daniele Mastrogiacomo, l’inviato di Repubblica in Afghanistan.