Quale approdo e quali servizi

Come sta la portualità turistica? Oggi benino, domani meglio: a patto che le opere in costruzione vengano rapidamente terminate e i progetti siano realizzati nel giro di qualche anno. Lo stato di salute del vero punto debole della nautica italiana è ben fotografato nella Guida ai Marina, in edicola insieme al numero di maggio de Il Giornale della Vela. Insieme alle schede complete dei 200 porti turistici italiani e dei Paesi limitrofi, infatti vengono presentati i marina che apriranno nelle prossime settimane e quelli che vedremo nelle prossime stagioni. Uno strumento utile per scegliere gli approdi dove sostare nelle prossime vacanze e prenotare il posto barca per il prossimo anno.