Ma quali donne al silicone e al botulino... Gli italiani amano solo quelle acqua e sapone

Semplici, ma belle. È l’immagine della donna italiana che risulta da un sondaggio di <em>alfemminile.com</em>. La lei acqua e sapone, non perfetta ma soddisfatta della sua immagine, vince sulla donna rifatta e troppo curata

Belle sì, ma senza troppi aiutini e con un po’ di consapevolezza dei propri difetti e del tempo che passa.
È questo l’identikit della donna italiana che traspare da un sondaggio condotta da alfemminile.com. Il sito web, dedicato al mondo del femminile, tira le fila di una ricerca che ha coinvolto circa diecimila persone in tutta Europa, ed è la donna acqua e sapone ad andare ancora per la maggiore.

Certo, nessuno nega che la cura dell’aspetto personale sia comunque importante. Sentirsi amate e desiderate è fondamentale, ma senza che il proprio fisico diventi un’ossessione a tempo pieno.
Non tutte le intervistate si sentono appagate in pieno dalle proprie forme, qualcuna si sente più indagata che lusingata da uno sguardo un po’ troppo insistente, ma è una donna su due a dire di sentirsi comunque a suo agio con l’immagine di sè che vede allo specchio e di non seguire rituali di bellezza particolari. Bastano una doccia, una crema, poco altro.

Nonostante il bombardamento di corpi statuari e proposte cosmetiche sempre nuove, che forse indurrebbero a pensare a un ritocchino, a una cremina, solo una donna su dieci utilizza con frequenza prodotti snellenti, ritenendo che da soli non possano fare molto. Meglio allora abbinarli a un’attività fisica regolare, una vita meno sedentaria e un’alimentazione corretta, che magari segua la nostra tradizione mediterranea, che affidarsi ai prodigi della cosmesi. Meglio limitarsi a un bagno con shampoo e docciaschiuma, aggiungendo giusto una crema idratante o rilassante, privilegiando la semplicità e la praticità. E la rapidità ha la meglio anche quando si parla di depilazione. Una donna su due ricorre semplicemente a rasoio e crema depilatoria, mentre solo una piccola minoranza va frequentemente da un’estetista o utilizza un epilatore elettrico.