Qualità (e quantità) in tavola a prezzo fisso

La proposta, non solo per Genova, è decisamente innovativa e traduce alla lettera il motto - «all can you eat» - che è alla base del progetto voluto da Camst, impresa leader a livello nazionale nel settore della ristorazione aziendale e collettiva: realizzare, sulla prua del ponte della Grande Nave Blu nella zona Ponte Antico-Ponte Spinola, a pochi metri dall’Acquario, un originale «buffet lounge restaurant» in cui il cliente ha l’opportunità di consumare liberamente in un ricco buffet prodotti della tradizione, ma anche preparazioni di ampio respiro internazionale, a un prezzo fisso differenziato nel tre momenti della giornata. In pratica: 20 euro a pranzo (fino alle 15), 8 euro all’aperitivo (dalle 18 alle 20) e 30 euro a cena (dal giovedì al sabato, fino alle 23), vini esclusi. Libertà assoluta, sempre, di gustare le leccornie preparate da sapienti chef che spaziano fra proposte legate ai prodotti della terra e del mare rivisitati in chiave moderna. «Accanto a una serie di piatti tipici - spiegano alla Camst - ogni giorno una parte del menu cambia anche in base alle disponibilità dei prodotti del mercato e alla stagionalità per un'offerta che va decisamente oltre. E il nuovo locale “Oltremodo“, che anche nel nome è diverso, evoca questa sintesi di curiosità e desiderio di sperimentare qualcosa di innovativo senza escludere la specificità culturale e le tradizioni gastronomiche locali».