Quando basta la parola

Dalle 281 pagine di generici proclami contenuti nel programma dell’Unione, siamo passati a «12 punti qualificanti», prendere o lasciare: ma che cosa significa, per esempio, «impegno forte per la cultura, scuola, università, ricerca e innovazione» e «attenzione permanente e impegno concreto a favore del Mezzogiorno» pochi lo sanno. In realtà la sinistra sarebbe disponibile a ridurre ulteriormente quei 12 punti, sintetizzandoli in una sola parola: potere.