Quando la copia arriva prima dell'originale... In Cina è già in vendita l'iPhone 5 "taroccato"

In Cina è già possibile acquistareil nuovo melafonino che arriverà nei negozi solo fra qualche mese. O meglio, il cellulare in vendita si chiama <em>hiPhone 5</em> ed è chiaramee ispntirato al suo emulo più famoso

Pechino - In Cina è possibile già acquistare l’iPhone 5, l’attesa ultima versione dello smartphone della Apple che arriverà nei negozi solo fra qualche mese. O meglio, il cellulare in vendita si chiama "hiPhone 5" ed è chiaramente ispirato al suo emulo più famoso. La versione "fake" del melafonino si può acquistare sulla piattaforma di e-commerce cinese Taobao per 200 yuan, pari a 21 euro. Per 86 euro si può comprare una versione più completa. L’hiPhone 5 si basa su alcune immagini "rubate" dal Web di come potrebbe essere il prossimo smartphone della Apple: con bordi meno arrotondati e meno pesante rispetto all’ultimo modello, l’iPhone 4, uscito più di un anno fa. Recentemente la Cina è stata fortemente criticata dai governi occidentali per aver violato i diritti della proprietà intellettuale: dagli orologi alle borse, passando per software tutto rigorosamente "copiato" e molto simile all’originale. Le prime indiscrezioni sull’iPhone 5 sono state pubblicate da alcuni siti specializzati, mentre una blogger americana ha di recente diffuso le immagini di un finto Apple Store in Cina che rivende tutti prodotti «ispirati» all’azienda della mela morsicata. Il vero nuovo iPhone uscirà fra pochi mesi.