Quando la credibilità è in pattumiera

In Campania la cosiddetta emergenza rifiuti si trascina da oltre dieci anni. Ma il governo si giocherà buona parte della sua credibilità, anche internazionale, con le scelte che compirà nella gestione della spazzatura che ingombra le strade del Napoletano e che avvelena i rapporti politici nel centrosinistra governato da Antonio Bassolino. L’appello alla solidarietà nazionale che Prodi ha rivolto ai governatori delle regioni italiane ha raccolto risposte positive ma anche molti no. E il suo ordine di rimuovere i rifiuti dagli ingressi delle scuole non è stato ancora eseguito. Ieri al Senato il governo si è salvato solo per alcune assenze fra i banchi dell’opposizione.