Quando Lunardi cercò di impedire il caos trasporti

da Milano

È la prima volta che il governo Prodi applica la precettazione ai lavoratori in sciopero. L’ultima risale infatti al gennaio 2006, quando l’allora ministro dei Trasporti, Pietro Lunardi, aveva spostato lo sciopero indetto da tutti i lavoratori del Gruppo Alitalia. Una mossa che non aveva impedito la cancellazione di oltre 60 voli. Sempre lo stesso Lunardi aveva adottato lo stesso provvedimento alla fine del 2005 contro i lavoratori di Fs e trasporto locale, scesi in piazza per protestare contro la decisione del governo Berlusconi di dare ai ai fondi previdenziali il Tfr dei lavoratori a partire dal 2009. Dopo qualche mese il governo Prodi, appena insediato, anticipò il trasferimento del Tfr ai fondi di sei mesi, nessuno protestò. Ma questa è un’altra storia.