Quando al posto delle maestre spuntano asini

Maestre con il cappello da asino: sembrava uno scherzo neanche di buon gusto, invece è la comparsata messa in scena ieri da diverse insegnanti che si sono presentate con tanto di orecchie penzoloni davanti ai bambini della scuola elementare Daneo, nel centro storico di Genova. Il motivo - la protesta contro la riforma Gelmini - e il fatto che abbiano detto che la manifestazione era fuori dall’orario delle lezioni (ma nella foto a fianco siamo in una classe) passano in secondo piano davanti al problema del coinvolgimento diretto dei bambini in questioni che hanno soprattutto un amaro sapore di rivendicazione sindacale. (...)