Da quando il Prof è al governo aumentati gli sbarchi clandestini

Da quando è al governo il Prof. Prodi sono aumentati in maniera esponenziale gli sbarchi di immigrati, quasi tutti islamici, dal Nord Africa. Al lettore più attento non possono essere sfuggite le seguenti coincidenze: 1) Aumento degli sbarchi a Lampedusa; 2) Sospensione di qualunque volo di rimpatrio; 3 )Le navi italiane non fanno alcuna azione anti-immigrazione ma, al contrario, pattugliano tutto il Mediterraneo per raccogliere clandestini (anche nella acque territoriali di Malta) e portarli in Italia. Il passaparola fra i disperati funziona benissimo, pare che ci siano centinaia di migliaia di clandestini pronti a sbarcare verso il nostro Paese, attratti dall’accoglienza riservata, dalle promesse più assurde (casa, cittadinanza facile...), dalle sparate del ministro Ferrero e dirottati verso di noi anche dalla chiusura ermetica delle frontiere da parte della Spagna del socialista Zapatero. Cosa intende fare il governo, continuare a promuovere quest’autentica invasione? Oppure fare come i nostri partner europei che hanno stretto tutti le maglie?