Quando Tps esaltò le imposte (aumentate)

«Le tasse? Sono una cosa bellissima». Parola di uno che se ne intende, Tommaso Padoa-Schioppa (nella foto). La frase cult, diventata presto lo sfortunato simbolo del governo Prodi, era stata pronunciata in pompa magna dall’allora ministro dell’Economia nel programma di Lucia Annunziata su Raitre, In mezz’ora, il 7 ottobre 2008. Di tasse, il governo ne aveva già aumentate parecchie (non per i più ricchi, come la Robin Hood Tax del suo successore Tremonti, ma per tutte le famiglie). A Tps va riconosciuta, oltre alla sincerità, la capacità di ricompattare almeno per una volta la maggioranza di centrosinistra: dai sindacati ai Comunisti italiani, lo criticarono proprio tutti.