Quando gli zeri fanno la differenza

Ieri il Giornale ha pubblicato un articolo in cui si diceva che la Regione ha stanziato 600mila euro per la partecipazione alla marcia della pace Perugia-Assisi. In realtà si trattava di soli 600 euro. Ci scusiamo con i lettori e con la Regione per quella che è stata una svista. La dimostrazione della buona fede sta nel fatto che se avessimo pensato che la cifra fosse davvero quella con tanti zeri avremmo riservato al servizio il titolo più importante dell’edizione.