Quanto è buono il Piemonte

Martedì prossimo la terza uscita della collana dedicata alla Grande Cucina Regionale Italiana abbraccerà due regione spesso unite tra loro, una perché grande e vasta e l’altra perché piccola e un po’ satellite della prima: Piemonte e Val d’Aosta. A loro è dedicata la terza uscita della gustosa collaborazione tra il Giornale e l’editore Food, in vendita in abbinamento al quotidiano a 6,90 . Dopo l’introduzione, i capitoli dedicati a ricette, prodotti del territorio, sagre e manifestazioni di un nord-ovest che nasce sui più elevati picchi alpini e ha termine a ridosso di valli e monti liguri, oltre, a oriente, all’acqua di laghi e fiumi per l’altra metà lombardi. Piemonte e Val d’Aosta sono tra le regioni dove le tradizioni sono più vive e vere, grazie anche alla elevata qualità delle materie prime e la solidità dei gusti tramandati nel tempo. Prima ricetta, quella dell’Antico tortino piemontese di funghi, uova e tartufi.