Quanto potere

In pieno scandalo Svendopoli, mentre i politici guadagnano di più e gli italiani sono tartassati dalle tasse, c’è sempre posto per dare la croce ai giornalisti. Per il segretario ds Piero Fassino è più casta «il mondo giornalistico inamovibile che pretende di giudicare tutto e tutti dalla mattina alla sera. Quando un libro come La casta (scritto da due giornalisti, ndr) diventa la Bibbia e il Vangelo per giudicare la politica, sono preoccupato». Quando un politico nega l’evidenza e attacca una categoria senza contratto da mille e passa giorni, invece, c’è da star tranquilli.