Quanto scenderà ancora l’Euribor e quando potremo aspettarci che torni sotto il 5%?

La discesa dell’Euribor è un segnale positivo, soprattutto se si considera che al 9 ottobre il tasso a tre mesi era al 5,39%, il livello più alto dal 1994, secondo i dati comunicati dalla European Banking Federation, e nel giro di una settimana è passato al 5,09%, il livello più basso dal 24 settembre scorso. Quindi entro fine anno, probabilmente già a novembre, l’Euribor a tre mesi dovrebbe tornare sotto il 5% come ha auspicato il governatore della Banca d’Italia Mario Draghi. Ricordiamo comunque che l’Euribor è il tasso «di mercato» in Europa, ed indica quanto costa prendere a prestito i soldi tra banca e banca, diverso da tasso ufficiale della Bce che in questo momento, è al 3,75%.