Quarti di finale per il volley donne: il Villa Cortese all’assalto di San Vito

Questa sera il pensiero di tutti gli appassionati milanesi di pallavolo saranno rivolti al Palazzetto comunale di Vanzaghello, centro di 5.000 abitanti dell'hinterland meneghino dove Villa Cortese affronterà San Vito nella terza e decisiva sfida dei quarti di finale dei playoff promozione di volley femminile. In caso di vittoria della squadra di casa, per il prossimo turno si configura un inedito derby «milanese» con l'Europea92 Orginal Marines, che domenica scorsa ha già guadagnato l'accesso in semifinale andando sul 2-0 nella serie con Volta Mantovana.
Dopo aver vinto 3-0 la prima sfida casalinga e aver ceduto con lo stesso punteggio in Puglia, il presidente di Villa Cortese, Giancarlo Aliverti, è fiducioso sulle possibilità della sua squadra di mettere piede in semifinale: «A San Vito abbiamo sofferto l'ambiente. D'altronde si tratta del campo più caldo di tutta la serie A2. Le nostre ragazze infatti hanno patito parecchio questa situazione, come testimoniano alcuni errori commessi nei momenti cruciali della seconda sfida. Per la gara decisiva sono certo che a Vanzaghello vedremo di nuovo il Villa Cortese che conosciamo, capace di concentrarsi dall'inizio alla fine senza concedere alle avversarie l'opportunità di giocarsi i set ai vantaggi».