Quarto, notte da senzatetto per l’incubo di esplosione

Tanta paura e una notte fuori casa per quindici persone evacuate in tutta fretta da una palazzina di via Bandi a Quarto. L’allarme è scattato a causa di una fuga di gas sviluppatasi nella tarda serata di mercoledì, poco dopo le 23. Un problema che rischiava di mettere in pericolo la sicurezza dei residenti, visto che il guasto non sembrava facile da individuare e riparare. L’aria è stata invasa dal gas e il rischio di un’esplosione era concreto.
Sul posto sono infatti intervenuti i vigili del fuoco ed i tecnici dell’Amga, che sono riusciti a individuare e rimediare alla grossa perdita dopo alcune ore di lavoro, intorno alle 4.30 di ieri mattina. Dopo aver atteso in strada, quasi tutti i residenti dello stabile, constatato il prolungarsi delle operazioni di messa in sicurezza, hanno deciso di trascorrere la notte in casa di amici o parenti mentre 5 persone hanno usufruito di una stanza d’albergo messa a disposizione dal Comune di Genova. Risolto il problema, nel corso della mattina hanno potuto tutti fare rientro nelle proprie abitazioni.