Quarto trimestre in rosso per il crollo della domanda

Brembo ha chiuso il quarto trimestre del 2008 con una perdita netta di 3,7 milioni da un utile di 21,4 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente. Lo comunica la società, spiegando che il trimestre di riferimento è stato segnato da una «significativa diminuzione» della domanda che ha portato la maggior parte delle case automobilistiche a lunghi periodi di chiusura a cavallo di Natale. Il Mol nel trimestre è in calo del 27,2% a 27,4 milioni, mentre il margine operativo netto è di 8,1 milioni, in calo del 65,1%. I ricavi sono scesi del 3,4% a 230,9 milioni. L’intero 2008 chiude con un utile di 39,4 milioni, in calo del 35,2% sul 2007 che aveva beneficiato di effetti positivi non ricorrenti.