Per quasi tutto il giorno 71 linee a rischio-stop

Oggi lo sciopero della Tevere Tpl partirà alle 8,30 e andrà avanti fino alle 17 per poi riprendere dalle 20 a fine servizio. Rischio stop dunque per 71 linee in periferia. La protesta, indetta dalle rappresentanze sindacali di base/Cub Trasporti, interesserà i dipendenti della Tevere Tpl e di tutte le società che effettuano a Roma l’esercizio delle linee di autobus esternalizzate. Si tratta delle seguenti linee, per lo più periferiche: 01, 03, 09, 016, 017, 023, 024, 025, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 053, 056, 057, 059, 077, 078, 146, 213, 218, 220, 222, 232, 314, 334, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 449, 502, 503, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701 (anche le corse limitate della 701L), 702, 763, 764, 767, 768, 771, 777, 778, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 982, 983, 985, 992, 997 e 998 (anche le corse limitate della 998L).Lo sciopero interesserà per l’intera giornata anche gli impiegati e gli addetti agli impianti fissi.