Quattro anni di cantiere ma i lavori devono ancora iniziare

Fino al secolo scorso la Darsena era l’antico porto, snodo cittadino del sistema fluviale dei Navigli e approdo dei marmi di Candoglia che servirono per l’edificazione del Duomo.
Il 23 settembre 2004 l’ex sindaco Gabriele Albertini, commissario straordinario al Traffico, firma la convenzione con la Progetto Darsena spa per la costruzione, in project financing, di un parcheggio da 700 posti a rotazione.
Il 1° agosto del 2005 iniziano gli scavi archeologici che riportano alla luce la Conca della Fabbrica del Duomo, studiata anche da Leonardo, le mura spagnole e le mura dell’Ottocento. Il progetto viene modificato. Gli scavi archeologici durano un anno e mezzo, nel frattempo i cittadini chiedono di convertire i posti auto in box privati. Gli uffici del Comune stanno studiando una soluzione che permetta di accontentare residenti e costruttori, senza dover rifare la gara d’appalto. Mentre l’impresa chiede al Comune un ripianamento dei costi.