Quattro artisti per Magà Ecco lo show multimediale

La rassegna «Israele Arte e Vita 1906-2006», tocca il suo apice con lo spettacolo multimediale Magà, in ebraico «tocco-contatto». Quattro musicisti - due arabi e due ebrei, siedono ai punti cardinali della sala. I loro sguardi convergono verso un falò, un enorme monolito bianco. Intorno, buio. Il pubblico siede in cerchio. I quattro artisti dialogano intrecciando il vissuto personale in un dialogo che sfida le miserie di un mondo incapace di confrontarsi e teso verso un irraggiungibile Eden. Il mosaico della quotidianità di Israele va via via componendosi nella sua contraddittorietà. Info: Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale. Mercoledì 20 dicembre, ore 18, presentazione del libro «Democrazia e diritti umani in Israele» di Giovanni Matteo Quer. Ore 21, anteprima dello spettacolo «Magà». A seguire cocktail a base di pane, olio e vino. Giovedì 21 dicembre, ore 21, replica dello spettacolo. Info e prenotazione biglietti: Associazione Ponte Azzurro. Tel. 02 34995328.