Quattro assessori alla cultura? Bastava Spera con la Nannini

Ci prende sempre (quasi sempre), il nostro Sergio Maifredi. Il caso dei quattro assessori o pseudotali alla Cultura del Comune di Genova è clamoroso: il ripescato Ranieri, il redivivo Dalla Chiesa, l’«ombra» Borzani e il desaparecido Freccero, senza dubbio il migliore del mazzo. Una situazione che era sotto gli occhi di tutti, ma che nessuno aveva il coraggio di denunciare pubblicamente.
Ecco, Sergio, con il candore intellettuale che gli (...)