Quattro attrici in scena sul «Palco» di Raidue

da Milano

Licia Maglietta, Lella Costa, Adriana Asti, Iaia Forte. Quattro attrici che si fanno drammaturghe ciascuna del proprio testo, una «creatura» voluta e plasmata, raccogliendocon cura la materia che le interessava, per poi disporla, amarla, restituirla al pubblico. Pubblico che da teatrale diventa televisivo, perché Raidue Palcoscenico dedica alla narrazione femminile un ciclo chiamato Donne raccontano, fatto di quattro appuntamenti, tutti a ottobre, di sabato (dal 1 al 22) alle 0.45. Si parte sabato con il Delirio amoroso di Licia Maglietta che ha composto il testo - collage dalle poesie e gli scritti di Alda Merini, passati al setaccio e saccheggiati. Il secondo appuntamento è con l'energia di Lella Costa e la sua Traviata - l'intelligenza del cuore scritto insieme a Gabriele Vacis. Un testo ironico e doloroso sullo sguardo traviante o salvifico che gli uomini hanno sulle donne. Adriana Asti con Stramilano, Dì e Nott, arriva sullo schermo la notte del 15. A chiudere è Attraversando un paese sconosciuto con Iaia Forte.