Quattro candidati per 58 abitanti

Cinquantotto votanti e quattro candidati a sindaco. È destinato a passare alla storia il caso di Bergolo, piccolo comune della provincia di Cuneo, che è andato alle urne per scegliere il primo cittadino con 4 candidati supportati da altrettante liste civiche. Particolarmente veloce lo spoglio, che ha decretato la vittoria di Stefano Boido con 26 voti (pari al 44,8%). Al secondo posto si è posizionato Franco Onesto che ha ottenuto 13 voti (22,4%), seguito da Mario Bosco (10 voti pari al 17,3%) e da Piercarlo Abbate (9 voti pari al 15,5%).