Quattro a due, vincono le Miss del Grifone

Il conto alla rovescia per l'attesissimo derby della Lanterna è iniziato: volano i pronostici, si ipotizzano le formazioni, si scommette sul dominatore del primo round ma, come sempre, il vincitore non può essere dato per scontato. Un derby tra le Miss genovesi ha invece già il suo risultato che parla chiarissimo e vede il Genoa spiccare come la squadra favorita nella sfida lanciata dal Giornale: «Bellezze Genoane vs Bellezze Sampdoriane».
Ebbene sì le più belle ragazze della Liguria e in particolare di Genova sono per la maggior parte genoane e se qualcuno pensa che «il calcio non è cosa da donne» in questo frangente si sbaglia di grosso. Sono tifosissime, sempre presenti allo stadio, tornano a casa senza voce dopo una domenica passata a cantare a squarciagola per la propria squadra, alcune in gradinata, altre nei distinti. Hanno le loro cabale e i loro portafortuna e, come tutti i tifosi doc, stanno aspettando con trepidazione il fischio di inizio.
Partiamo subito con qualche nome: Valentina Casoli (Miss Genova 2009) tifosa sfegatata genoana: guarderà la partita con suo padre tra le mura di casa «Sarà una sfida ad alta tensione, spero che vinca il Grifone e confido nella bravura di Amelia che quest'anno è il mio giocatore preferito». A favore del team rossoblù anche Emanuela Virdis (Miss Liguria 2006), che ricorda con emozione il derby dell'anno scorso: «I tre gol del principe Milito... Un derby unico, speriamo in una replica! Sabato sera sarò allo stadio con una bandiera rossoblù fatta da me, ben sette metri di stoffa che sventolerò mentre la mia voce si unirà ai cori della Nord». In trepidante attesa anche Rebecca Cristina (Miss Liguria 2008) che confida: «Genoana da sempre, come si fa a non amare questi colori? La partita la vedrò a casa di amici, siamo equamente divisi tra genoani e sampdoriani, le punzecchiature sono già partite da tempo: da diverse settimane non si parla d'altro che del derby». Tra gli spalti rossoblù anche Miss Mondo 2009 Mara Meloni: «Ho sempre provato più simpatia per il Grifone che per il Marinaio anche se non seguo assiduamente questo sport».
A difendere le file Sampdoriane troviamo Miss Santa Margherita Ligure 2009 Carola Biasetti che seguirà la partita insieme al suo fidanzato ex calciatore della Primavera Blucerchiata. «Oltre all'amore ci unisce anche la fede per la Samp». La bionda Simona Vigo, vincitrice del titolo Miss Genova 2005, confessa: «Forse dovrei tifare Genoa visto che quando sono stata eletta Miss Genova in giuria erano presenti gli ex rossoblu Stellone e Caccia ma il mio cuore è blucerchiato e sabato sarò allo stadio a tifare per la Samp».