Quattro milioni di euro per comprare il Parma all'asta

Parma - L'amministrazione straordinaria del Parma F.C. ha fissato il prezzo per la vendita all’asta della squadra di calcio. La notizia è stata data attraverso un annuncio a pagamento pubblicato sui maggiori quotidiani. Il prezzo di partenza per portarsi a casa la società gialloblu è di 4 milioni di euro. L'annuncio della società, firmato dal commissario straordinario Enrico Bondi, proroga al 10 gennaio il termine ultimo per presentare le offerte. Si stabilisce anche che oltre ai soldi i potenziali acquirenti dovranno dimostrare di avere impegni precisi per il futuro della squadra, indicando anche gli investimenti che intendono assumere per garantire competitività. Il valore di ciascuna offerta sarà calcolata sommando la parte del prezzo offerto eccedente la base d'asta e il 75% dell'importo che l'offerente si impegnerà ad apportare per il rafforzamento patrimoniale e sportivo del club calcistico.