Quattro passi con Morselli per fare un po’ d’accademia

Tutta colpa dell’ossitocina. Se le donne smettono di far carriera, spesso assecondando le competitive logiche aziendali senza combatterle, il motivo, secondo Susan Pinker, risiede nella loro chimica interna che le guida verso rinunce e compromessi necessari per salvaguardare famiglia e relazioni oltre che, in generale, la qualità della vita «secondo loro». L’ossitocina, ormone secreto per la cura dei figli, favorirebbe una naturale empatia e la centralità delle emozioni: merce rara sul lavoro. Il paradosso dei sessi. Uomini, donne e il vero scarto fra i generi (Einaudi, pagg. 398, euro 17, trad. Giuliana Lupi) non vuol farsi manifesto del ritorno alla tradizionale separazione dei ruoli, ma di certo far riflettere sul rispetto delle naturali inclinazioni delle donne.