Quattro ragazze milanesi si scoprono trend setter e nasce www.paperdolly.it

Ideato da quattro giovani milanesi è pronto ad aprirvi le porte dei luoghi più insoliti e ricercati della città meneghina: i laboratori dei nuovi artigiani della moda, i negozi più originali, le migliori gallerie e le mostre da non perdere, i locali per food e beauty experience da non dimenticare

Siete a caccia di indirizzi esclusivi? Non volete correre il rischio di indossare lo stesso abito della vostra vicina di scrivania? Credete che solo Londra e Parigi dettino le nuove tendenze? Paperdolly.it ha tutte le risposte. Il nuovo sito web ideato da quattro giovani milanesi è pronto ad aprirvi le porte dei luoghi più insoliti e ricercati della città meneghina: i laboratori dei nuovi artigiani della moda, i negozi più originali, le migliori gallerie e le mostre da non perdere, i locali per food e beauty experience da non dimenticare. Il tutto testato personalmente da quattro "lifestyle advisor" d'eccezione, Blanche esperta di cucina e di vita notturna, Greeny appassionata di arte contemporanea, Vermilion specialista in benessere e relax e Violette patita di moda. Non solo Fashion, Relish, Comfort Zone e Arts. L'universo di Paperdolly.it offre molto di più: oltre alle idee regalo delle vetrine di shopping virtuale, il sito mette a disposizione un servizio di Personal Shopper attraverso cui sarà possibile interagire con la redazione per avere consigli su cosa indossare, cosa regalare e come comportarsi per stupire in ogni situazione. La chicca? Un servizio di e-shopping grazie al quale presto sarà possibile acquistare on-line prodotti introvabili e limited edition. www.paperdolly.it, nel primo mese di vita ha già registrato oltre 5000 contatti.
Ma facciamo un esempio delle loro «scoperte». Si va da Après Midi, laboratorio-boutique aperto due anni fa nel cuore del quartiere Isola, nessun pezzo è uguale all'altro: spille, cerchietti, scarpette, cappellini, tutto è realizzato manualmente da Greta la proprietaria, nonché anima creativa dell'atelier che con la macchina da cucire riesce a realizzare davvero piccoli capolavori...
Alla deliziosa pasticceria Sugartree di via Bellotti, è veramente affascinante. Venezuelana di nascita, questa bella signora ha la passione per i dolci nel dna: i suoi nonni possedevano, infatti, una pasticceria a Caracas, la Pasteleria Vienesa, e lei, arrivata in Italia, dopo una lunga esperienza nel ramo farmaceutico, ha deciso di tornare alle origini dedicandosi alla cucina...