Quattro scosse di terremoto in Pianura padana Tanta paura ma non ci sono né feriti né danni

Un terremoto di magnitudo 4,7 è avvenuto ieri sera in Nord Italia, alle
20.30. Il terremoto è stato avvertito in diverse località, e ha avuto il
suo epicentro in pianura padana. Secondo i primi accertamenti, non ci sono problemi alle persone o particolari danneggiamenti

Un terremoto di magnitudo 4,7 è avvenuto ieri sera in Nord Italia, alle 20.30. Il terremoto è stato avvertito in diverse località, e ha avuto il suo epicentro in pianura padana, tra Castelmassa e Sermide, a cavallo delle province di Rovigo e Mantova. La «coda» della scossa è stata avvertita anche a Milano, Genova, Como, Varese e Cremona.

Secondo i primi accertamenti, non ci sono problemi alle persone o particolari danneggiamenti. I centralini dei Vigili del Fuoco sono stati tempestati di telefonate per richieste di conferme, ma non ci sono state domande di intervento. Treni cancellati e ritardi da 40 minuti a oltre un’ora si sono registrano allo snodo ferroviario di Verona, e sono rimasti bloccati anche quelli verso il Brennero.