Quattro serate con Dustin Hoffman da «Il Laureato» a «Sesso e potere»

Dustin Hoffman è uno degli attori più celebri del cinema internazionale. L’anno prossimo compirà quarant’anni di carriera e «L’isola del cinema», la rassegna estiva in corso all’isola Tiberina che sta raccogliendo molti consensi tra i cinefili romani, ha deciso di anticipare le celebrazione dedicando all’attore una rassegna nella sala «Cinelab» che avrà inizio stasera e andrà avanti per quattro serate. Sullo schermo quattro dei film più celebri dell’attore che con Robert De Niro e Al Pacino uscì negli anni sessanta dagli Actor’s Studios. Il via stasera con il film che gli dette la fama, «Il Laureato» di Mike Nichols; domani si prosegue con «Cane di Paglia» di Sam Peckinpah, sabato 26 è la volta de «Il Maratoneta» di John Schlesinger e domenica 27 si chiude con «Sesso e potere» di Barry Levinson. Spettacoli sempre alle 22.15.