«Quattrocchi vittima del terrorismo ed eroe»

Fabrizio Quattrocchi è stato riconosciuto vittima del terrorismo: la notizia è stata resa ufficiale dal prefetto di Genova Giuseppe Romano, che ha curato l'istruttoria per il riconoscimento. Secondo quanto spiegato dallo stesso Romano, l'iter burocratico della pratica è stato concluso dal ministero dell'Interno nel gennaio scorso. Alla madre di Quattrocchi, che aveva presentato la domanda per essere riconosciuta come superstite, sarà ora erogato un risarcimento e un vitalizio previsti per legge. Il ministro dell’Interno Giuseppe Pisanu ha anche chiesto formalmente al presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi di concedere a Quattrocchi la medaglia d’oro al valor civile. Un gesto formale del governo che mette a nudo ancora una volta le responsabilità del Comune di Genova per le gravi offese al bodyguard.