Quei rapporti controversi con i gruppi armati

Il «Republican Sinn Fein» è il movimento politico nato nel 1986 da una costola del «Sinn Fein» (braccio politico dell’Ira), in polemica con la decisione del partito di entrare nelle istituzioni della Repubblica d’Irlanda. Secondo il Dipartimento di Stato americano, il governo irlandese e quello britannico il Rsf creò un nucleo armato, la «Continuity Ira», che si manifestò solo dieci anni più tardi per paura di rappresaglie della «Provisional Ira». La «Continuity Ira» (Cira) ha rivendicato l’attentato al poliziotto inglese di qualche settimana fa a Craigavon. Proprio ieri la polizia dell’Irlanda del Nord ha rilasciato sei delle persone sospettate dell’uccisione di due soldati britannici a Lurgan (contea di Armagh) e del poliziotto a Craigavon.