Quel cameriere ambizioso vuol diventare un regista

Il restauro piace alle attrici snob. A Genova lo studiava il personaggio di Margherita Buy in Giorni e nuvole di Silvio Soldini; all’Aquila lo studia il personaggio di Giovanna Mezzogiorno nell'Amore non basta, scritto e diretto da Stefano Chiantini, altro film dove il regista si rappresenta in un trentenne (Alessandro Tiberi) ambizioso, dialogante con l'ombra del padre magistrato (Rocco Papaleo), incapace di ricordare, quando fa il cameriere al bar, un paio di ordinazioni, ma deciso a scrivere una sceneggiatura. La Mezzogiorno è la fidanzata, hostess che torna da Hong Kong, ma lavora per una compagnia che vola solo in Europa! E poi per fare un film non è l'amore, è l’ambizione che non basta.
L’AMORE NON BASTA di Stefano Chiantini (Italia, 2007), con Alessandro Tiberi, Giovanna Mezzogiorno. 84 minuti