Quel cantiere che ostacola i funerali

Ci riferiamo ai lavori stradali in esecuzione nella parte superiore di via Rolando a Sampierdarena.
Vorremmo sollecitare i tempi di realizzazione nel tratto antistante la Chiesa poiché per i funerali gli addetti sono costretti a percorrere un tratto di strada portando a spalla il feretro.
Inoltre per i partecipanti e i familiari non è agevole transitare tra sbarramenti e divisori a griglia.
Ringraziamo per l’auspicabile interessamento.
Quattro anni per rifare la pavimentazione di una strada?! Non vi pare esagerato?! Anche se stanno cambiando cavi e tubi.
Un disastro per i commercianti.
Un disagio enorme per la gente, che evita di transitare per via Carlo Rolando.
Se il governo della città fosse di destra gli attivisti comunisti della sezione «Spataro» avrebbero, da tempo, fatto blocchi stradali.
Auspichiamo che qualcuno della redazione del Giornale venga a vedere la distruzione commerciale di una strada importante e trafficata.
Cordiali saluti.