Quel clic gradito a Tremonti

«Quella foto? A me è sembrata molto carina». Giulio Tremonti avrebbe commentato così, con gli amici, l’immagine con la ormai celebre tirata d’orecchie di Calalzo in Cadore. Il fatto è noto: 61° compleanno del ministro, Calderoli e Bossi gli afferrano i lobi davanti ai fotografi e lo scatto finisce sui quotidiani. Clic sgradito? Macché. Nessun dispiacere, nessuna telefonata ai giornali per cercare di «cassare» l’istantanea. «Quella foto? A me è sembrata molto carina». In effetti: è una foto carina. E vale la pena ripubblicarla, seppur in piccolo. Del resto Tremonti non teme di farsi tirare per la giacchetta dai leghisti, figurarsi se teme di farsi tirare per le orecchie...