Quel permesso che non arriva

Con la presente desidero condividere con la signora genovese le preoccupazioni e le mancate aspettative che le Istituzioni ci riservano nel caso specifico del rinnovo del permesso di soggiorno. Leggendo la lettera della Signora mi sono ritrovata pari pari nella medesima situazione.
La persona che attualmente segue mia madre ha già rimandato di due volte il viaggio presso i suoi figli con immensa angoscia in quanto da giugno 2006 data della presentazione della richiesta di rinnovo di permesso di soggiorno al 15 gennaio 2007 nulla è stato fatto e le è stato detto di ritornare a marzo di quest’anno.
Forse ci sono altri casi simili e allora non si può provvedere per cercre di superare la situazione veramente imbarazzante e triste?
Una genovese di mezza età che non si riconosce più nella sua città.