Quel tavolo ambrosiano doc

Da brava padrona di casa, Letizia Moratti ha girato per i tavoli imbanditi nei saloni di palazzo Marino, l’edificio che ospita il Comune di Milano e ha ospitato la cena di gala del dopo Scala, ottocento invitati a degustare risotto e foie gras tra affreschi e decorazioni argentate. Ma c’è un tavolo che più degli altri ha catturato l’attenzione del sindaco, quello a cui sedeva Veronica Berlusconi, la moglie del premier con cui la Moratti si è intrattenuta a chiacchierare fitto fitto dopo averla baciata. A fianco della signora Berlusconi, Fedele Confalonieri (nella foto), Bruno Ermolli, Ferruccio de Bortoli, Umberto Veronesi, anche lui baciato dall’allegra Letizia.