«Quel treno non doveva viaggiare»

Marcello Chirico

Se un anno fa quel vecchio treno delle Nord fosse stato sostituito da un altro più moderno e al passo coi tempi forse l’incidente di martedì notte, lungo la trafficatissima linea Milano-Saronno, non si sarebbe verificato.
Il locomotore in questione è l’Omnibus di proprietà delle Ferrovie Nord Milano scontratosi martedì sera a Garbagnate con il Malpensa Express. Un convoglio - l’Omnibus appunto - con un’immatricolazione risalente agli Anni Sessanta. Va da sé che un treno con almeno 50 anni di servizio sul groppone abbia performance meno brillanti di un mezzo più recente, anche in termini di sicurezza.
La carta d’indentità ingiallita (con tutto quello che ne consegue in fatto d’efficienza) non può essere di certo una giustificazione, «anche perché - è stato chiaro Formigoni - sarà la nostra commissione d’indagine, costituita da 5 membri, a stabilire se le responsabilità sono anche del materiale rotabile», (...)