Quella Banca Ponti fondata a Milano che entra nel cuore della city genovese

Banca Ponti offre servizi di consulenza patrimoniale ad alta specializzazione, alla pari delle più prestigiose case internazionali. «Il nostro punto di forza è però soprattutto l'attenzione al cliente, alle sue esigenze - aggiunge Sarah Strufaldi - Ogni persona ha un'unicità che si riflette anche nelle sue necessità finanziarie, nella sua propensione ad investire o meno in determinate attività piuttosto che in altre. Banca Cesare Ponti offre ad ognuno dei suoi clienti una gestione del patrimonio personalizzata, noi la chiamiamo taylor made, tagliata su misura. Per questo abbiamo scelto di utilizzare un approccio ai mercati ad “architettura aperta”. Vuol dire che per la nostra clientela siamo perfettamente liberi di acquistare sui mercati internazionali il meglio che l'industria finanziaria offre. Non solo quindi andiamo a scegliere il comparto che riteniamo migliore, sempre nell'ambito del profilo d'investimento definito con ogni cliente, ma all'interno del comparto scegliamo quelle linee di prodotto che ottengono le migliori performance. Non abbiamo nessun tipo di vincolo, tantomeno di pressione commerciale, sugli investimenti e non c'è nessun prodotto della casa da “spingere” o piazzare ai clienti».
La squadra genovese di Banca Ponti è composta da 6 private banker di lungo corso con alle spalle esperienze professionali diversificate nel settore, questo permette alla struttura di interagire con ogni tipo di esigenza, interpretando sempre la volontà di un cliente che, non si dimentichi, affida al private di fiducia patrimoni importanti, superiori al milione di euro.
Un ulteriore vantaggio del private banking targato Banca Ponti è rappresentato inoltre dal monitoraggio di un ufficio di advisory che, all'interno della Banca e autonomamente dai private banker, «studia» e valuta quotidianamente i singoli patrimoni affidati, restituendo ai professionisti report e valutazioni sull'andamento delle scelte d'investimento operate per conto del singolo cliente. «È una garanzia di affidabilità che non tutte le realtà del settore offrono e che è per noi un altro punto di forza. Il patrimonio del cliente non solo è curato personalmente da un private di notevole esperienza, ma è anche seguito da un'altra struttura, anch'essa altamente specializzata - sottolinea la responsabile della agenzia genovese di Banca Ponti - Per questo i nostri clienti non si ritrovano brutte sorprese».
Affidati ad professionista esperto, a disposizione 24 ore su 24, e realmente indipendente nelle scelte, monitorati ulteriormente da un centro di valutazione che utilizza i sistemi di monitoraggio più sofisticati, i patrimoni della clientela di Banca Ponti sono davvero in mani sicure. "Mi ha colpito molto la battuta di un grosso imprenditore nostro cliente. Quando sono andato a inizio anno a consegnargli l'estratto col risultato del 2010, il primo anno trascorso con noi, ha esclamato: «Dopo tanti anni che mi affido ai consulenti finanziari è la prima volta in cui guadagno! - racconta divertito Mauro Ferrero - Per lui vedere il proprio patrimonio rivalutato e remunerato correttamente ha rappresentato un fatto eccezionale per noi private banker di Banca Ponti rappresenta la normalità del nostro lavoro».