«Quella donna dovrebbe star zitta»

Senza voler togliere nulla all’eroismo di chi veramente eroe si è dimostrato (vedi Calipari, i nostri militari di Nassirya, ecc.) sono però veramente indignata per le esternazioni della signora Sgrena in merito al conferimento della medaglia d’oro a Quattrocchi.
Questa signora dovrebbe solo tacere, vista la bella figura, che ci ha fatto fare con i suoi piagnistei quand’era prigioniera.
Quattrocchi potrà anche essere definito un mercenario, ma ha saputo mostrare al mondo un coraggio che non è di tutti, presentandolo come una caratteristica italiana.
Visto che all’estero è diffusa l’idea che gli italiani siano dei fifoni (come d’altronde ci ha mostrato la signora in questione) quanto meno ha fatto capire che non siamo tutti così. Pertanto: bravo Ciampi e viva l’Italia.